fbpx

Un piccolo grande museo del cinema

Carlo Montanaro

Carlo Montanaro dichiara di essere il “Peter Pan del cinema” e così sembra nel vedere quanto ha raccolto con passione.

Infatti, nella sua casa veneziana, il critico fondatore delle Giornate del cinema muto a Pordenone ha creato un museo assemblando oggetti, pellicole e materiali di ogni genere, dai fratelli Lumiére ai giorni nostri.

Mc Mafia: fumetti e mafia

La mostra

Mc Mafia è la prima mostra sulla mafia, camorra, ‘ndrangheta nella storia del fumetto. La mostra sarà in esposizione al Museo di Roma in Trastevere fino all’8 novembre.

Organizzata dall’Associazione da Sud, curata dal Museo del Fumetto di Cosenza e da Cluster, la mostra è composta da 101 tavole originali disegnate da 40 disegnatori per capire com’è cambiata la rappresentazione della mafia nei fumetti.

Coppa Volpi a Valeria Golino

Festival del Cinema di Venezia

Venezia 72 ha premiato con la Coppa Volpi Valeria Golino per il film Per amor vostro di Giuseppe Gaudino. Ricordiamo che questa è la seconda volta che l’attrice italiana si aggiudica la Coppa Volpi, la prima era stata con Storia d’amore di Citto Maselli.

Il premio per la miglior interpretazione maschile è andato al giovane Fabrice Luchini per L’Hermine. Il Leone d’oro per il miglior film è stato vinto da Lorenzo Vigas per Desde allá.

I 50 film innovativi

I 50 film innovativi

L’elenco

Segnaliamo con piacere un interessante articolo pubblicato su Wired sui film innovativi, adatto agli amanti del cinema. Ne raggruppa 50 che hanno fatto la storia del cinema che sono stati innovativi per diversi motivi: alcuni perché hanno creato un genere, altri perché l’hanno stravolto.

M il mostro di Dusseldorf

M il mostro di Dusseldorf

 

Da M, il mostro di Düsseldorf a Biancaneve passando da 8 e ½, fino ad arrivare a Il Signore degli Anelli . Perché il cinema è un’arte in continua evoluzione.