La villa di Alberto Sordi diventa un museo

Scritto da: Stefano Buroni

Filosofo di formazione e da sempre appassionato di web e comunicazione digitale. Per me le parole sono sempre state importanti e grazie ad internet posso sfruttare al massimo la mia formazione letteraria!

Categoria: cinema

Tag: cinema | museo

17 Giugno 2015

Home » cinema » La villa di Alberto Sordi diventa un museo

Fondazione Museo Alberto Sordi

Rispettando le volontà testamentarie del celebre attore Alberto Sordi, scomparso nel 2003, sono state aperte le porte della storica dimora romana sull’Aventino. La villa, grazie alla Fondazione Museo Alberto Sordi, diventerà un vero e proprio museo aperto al pubblico ma prima dovrà essere ristrutturata in alcune sue parti per renderla sicura e visitabile.

I tempi non sono ancora noti ma ci auguriamo che i cinefili non debbano aspettare troppo per ammirarla.

Ti possono interessare anche…