La fotografia dell’Italia fatta dagli italiani

Scritto da: Stefano Buroni

Filosofo di formazione e da sempre appassionato di web e comunicazione digitale. Per me le parole sono sempre state importanti e grazie ad internet posso sfruttare al massimo la mia formazione letteraria!

Categoria: cinema | TV

Tag: cinema | rai

23 Ottobre 2013

Home » app » La fotografia dell’Italia fatta dagli italiani

Italy in a day

Italy in a day, così si chiama il nuovo progetto RAI coprodotto con Indiana Productions. Una fotografia dell’Italia fatta dagli italiani stessi. L’idea è di far filmare agli italiani un giorno, o frammenti di una giornata, con qualsiasi strumento video (anche uno smartphone) e di inviarli al sito www.italyinaday.rai.it. Gabriele Salvatores sarà il regista che visionerà e sceglierà i pezzi che verranno montati in un unico grande collage.

italy in a day

Il progetto è definito “un entusiasmante esperimento di cinema collettivo” che riprende l’idea originale di un film corale e mondiale di Ridley Scott dal titolo Life in a day e diretto da Kevin Macdonald. Sabato 26 ottobre è la data scelta in cui dovranno avvenire le riprese dei cittadini e, sempre nello stesso giorno, si darà ufficialmente il via ad un cinema fatto dal basso.

Si hanno 24 ore di tempo per completare la propria opera e tre settimane per caricarla sul sito. Si ricordi inoltre che, oltre a dover essere tecnicamente decenti, i video verranno scelti per la loro unicità, bellezza e creatività. Il primo film italiano fatto dai suoi protagonisti lo si potrà vedere non prima del prossimo autunno, in attesa sono già disponibili Britain in a day e Japan in a day.

Ora tocca a noi. Buon lavoro!

Ti possono interessare anche…