Dizionario illustrato delle serie TV

Dizionario illustrato delle serie TV

Serie TV in versione grafica

Già nella copertina realizzata dall’illustratore Claudio Cuello sono presenti ben 11 citazioni corrispondenti ad altrettante serie TV. Il mio primo dizionario delle serie tv cult. DaTwin Peaks a Big Bang Theory dell’autore Matteo Marino, insieme a Claudio Gotti, passa in rassegna 33 serie degli ultimi vent’anni.

il mio primo dizionario delle serie tv cult

il mio primo dizionario delle serie tv cult

La passione per le serie TV è nata da ragazzo, quando ha visto per la prima volta Twin Peaks. L’opera di David Lynch ha fatto da spartiacque perché il linguaggio del cinema approda in TV “insinuando l’idea che una storia può evolversi e dilatarsi nel tempo ” dice Marino.  Le serie considerate maggiormente meritorie di stare nel primo dizionario sarà anche una anche stata una scelta opinabile ma i delusi non dovranno temere, molto probabilmente ne uscirà anche un secondo.

 

 

Le vicende di Ambrosoli e Sindona diventano fumetto

Il fumetto

Gianluca Buttolo è autore del fumetto La scelta (ReNoir Comics) sulle figura emblematica di Giorgio Ambrosoli. Consapevole dei rischi e delle minacce, Ambrosoli ha continuato il suo lavoro di curatore fallimentare della Banca Privata Italiana di Michele Sindona (di cui ricorrono i trent’anni dalla morte), alla ricerca della verità.

L’avvocato milanese venne ucciso da un sicario nel 1979: l’intreccio tra finanza, politica e criminalità ora diventa un fumetto.

Le differenze tra uomo e donna secondo Yang Liu

Le grafiche di Yang Liu

Nei lavori grafici dell’artista Yang Liu vengono mostrate in modo essenziale e immediato, a tratti ironico, le differenze tra uomo e donna. L’originale prospettiva del sessismo in pittogrammi è costruita attraverso coppie giustapposte di immagini: una a sfondo verde e una a sfondo fucsia.

In ognuna di queste coppie di immagini, a partire da uno stesso concetto, si dimostra come, secondo vari cliché, gli uomini da una parte e le donne dall’altra recepiscono quei medesimi concetti.

 

Mc Mafia: fumetti e mafia

La mostra

Mc Mafia è la prima mostra sulla mafia, camorra, ‘ndrangheta nella storia del fumetto. La mostra sarà in esposizione al Museo di Roma in Trastevere fino all’8 novembre.

Organizzata dall’Associazione da Sud, curata dal Museo del Fumetto di Cosenza e da Cluster, la mostra è composta da 101 tavole originali disegnate da 40 disegnatori per capire com’è cambiata la rappresentazione della mafia nei fumetti.